LO STUDIO

Sono Giovanna Rodolfi, nata a Parma nel 1964. Amo la vita all’aria aperta e lo sport e per questo vivo da diversi anni in montagna, circondata dalla natura e dai miei amatissimi animali. Un’altra passione che mi accompagna da sempre è quella della lettura, che coltivo fin da bambina.

Dopo la maturità classica mi sono laureata in Pedagogia presso l’Università degli Studi di Parma e ho collaborato con gli atenei di Parma e Bergamo come cultrice di materia all’interno della cattedra di epistemologia genetica. Non ho mai smesso di studiare e amo questo lavoro anche perché mi “costringe” ad approfondire tematiche e argomenti come se fossero sempre nuovi, per essere all’altezza della complessità delle richieste, partendo dalla consapevolezza che, nonostante l’esperienza, ogni situazione è diversa da tutte le precedenti.

Dopo la laurea e la collaborazione con l’Università degli studi di Bergamo è iniziata la mia carriera professionale vera e propria:

Titolare studio Fo.Ri.S, Ricerca, Formazione e Counseling

si è trattato di un percorso di molti anni, significativo e sfidante, ricco di soddisfazioni in cui, insieme a un gruppo di collaboratori preziosi e di alto livello, ho realizzato lavori nei contesti che da allora sono diventati i miei ambiti di riferimento: azienda, servizi socio-sanitari, scuola e servizi educativi. Abbiamo condotto numerose ricerche, corsi di formazione e seminari sui temi relativi alla comunicazione e attivita’ di counseling individuale e di gruppo.

Responsabile Area Educativa nell’ambito della cooperazione a Parma

Nel “secondo atto” del mio percorso professionale ho sperimentato me stessa e le mie competenze all’interno di una grande organizzazione, in cui mi sono occupata di progettazione, start up e gestione di servizi educativi e ricreativi per l’infanzia e l’adolescenza. Per diversi anni ho potuto declinare la mia esperienza precedente nella conduzione di un’area che comprendeva numerosi servizi e un gruppo di circa 200 persone. E’ stato un percorso importante, sia sotto il profilo professionale che umano: se in fase di progettazione e gestione dei servizi sono state preziose le competenze tecniche, nel rapporto con il personale ho spesso ringraziato il mio essere counselor e formatrice…

 Titolare studio DiSegni

Eccoci ai giorni nostri, come si dice. Lo studio DiSegni vuole essere il compendio delle esperienze fatte finora, non tanto per contemplare il passato, me per guardare avanti e mettere a frutto tutto quello che ho fatto finora e affrontare i nuovi bisogni che si affacciano nella quotidianità. Il nome, in qualunque modo lo si legga, riporta alla comunicazione e quindi all’ascolto, alla possibilità di recepire il detto e il non detto, all’attenzione per l’altro da sé, in qualsiasi contesto.

Il nostro lavoro si ispira all’ascolto e al rispetto come valori irrinunciabili e come strumenti operativi che si fondano in un perpetuo movimento di dare e avere, insegnare e apprendere, dire e ascoltare.

 La lunga esperienza ci ha convinto sempre più che lavorare con le persone rappresenti l’opportunità e lo sforzo di mettersi in gioco in modo autentico e significativo, mettendo a disposizione il proprio bagaglio e confrontandolo con quello delle persone che abbiamo di fronte, grandi o piccole, per individuare insieme una strada nuova e personale verso la realizzazione e la pienezza del se’.

Crediti

Coop AuroraDomus, Responsabile Area Educativa, 2006-2011

Irecoop Emilia-Romagna, Formazione, 2004-2011

Fondazione Don Carlo Gnocchi, Consulenza organizzativa e formazione personale settore risorse umane, 2006

Comune di Parma e Scuola Kyu Shin Do Kai, Ideazione e realizzazione progetti per minori in situazione di disagio psico-sociale 2002-2006

Promocenter s.r.l., Ricerca e formazione personale, 1999-2006

Ist. Scolastica Aosta1, Formazione docenti, 2004-2005

Coop Domus Parma, Counseling e formazione personale, 2002-2005

CESVIP Parma, Coordinamento progetti inserimento lavorativo, 2004

IAL Emilia Romagna, Ricerca sociale, 2002-2004

Provincia di Parma (Assessorato Scuola e Assessorato Sanità e Servizi Sociali), Progettazione e ricerca sociale, 1999-2004

Ist. Comprensivo Soragna, Formazione docenti e genitori, 2003

IRRE-VDA Valle d’Aosta, Formazione docenti, 2000-2003

AUSL Parma (Distretto Fidenza) , Ricerca sociale, 2000-2001

AUSL Bologna (Dipartimento Salute Mentale), Formazione personale, 2000

Comune di Modena, Formazione docenti scuola primaria, 1997-1999

Comune di Cecina (Livorno), Formazione docenti scuole comunali, 1997-1998

Comune di Vicenza, Formazione docenti scuole comunali, 1997-1998

Comune di Cassano d’Adda (Milano), Formazione docenti scuole comunali, 1997-1998

Comune di Castagneto Carducci (Livorno), Formazione docenti scuole comunali, 1997-1998

Clinica Mangiagalli (Milano), Formazione operatori CAV, 1996

Pubblicazioni

G.Rodolfi, Da Parma al mondo, in A.Bosi, “Città di Culture” (Atti), Ed.Battei, 1995

W.Fornasa, G.Rodolfi, T.Tampieri, Dalla figura di riferimento al sistema delle relazioni multiple, in AA.VV., “Un bambino per mano”, F.Angeli, 1997

L.Tomasi, Razzismo e società plurietnica, F.Angeli, 1997 (curatela redazionale)

G.Rodolfi (a cura di), Servizi e strutture socio-assistenziali per anziani, Assessorato alla Sanità e Servizi Sociali della Provincia di Parma, 1998

W.Fornasa, E.Foletti, G.Rodolfi, La immaculada evaluaciòn, in Infancia, n.52, novembre/dicembre 1998

G. Rodolfi, Amici comuni, Quaderni Sociali n.1, Assessorato alla Sanità e Servizi Sociali della Provincia di Parma, 2000

G. Rodolfi, Diario di bordo, IRRSAE Valle d’Aosta, 2000

Losito, G. Rodolfi, M. Zilioli (a cura di), Un meeting per i giovani, La Galleria dei Pensieri, 2001

G. Rodolfi et al. (a cura di), Linee guida per la realizzazione e la gestione di appartamenti protetti per anziani non -autosufficienti, Quaderni Sociali n.2, Assessorato alla Sanità e Servizi Sociali della Provincia di Parma, 2001

G. Rodolfi (a cura di), Habitat e qualità della vita, Quaderni Sociali n.4, Assessorato alla Sanità e Servizi Sociali della Provincia di Parma, 2002

G. Rodolfi, M. Buzzi, Anziani: le dinamiche di una nuova domanda, Quaderni Sociali n.5, Assessorato alla Sanità e Servizi Sociali della Provincia di Parma, 2002

G. Rodolfi, M. Barchi, M. Cavalli, Verso il ‘buon lavoro’. Incrocio domanda-offerta di lavoro e qualificazione delle competenze, in R. Billi, G. Giordani, “Chiaroscuri dell’integrazione”, Ial Emilia Romagna, 2004